sabato 18 marzo 2017

Rituali Satanici e Abusi - Trovati 800 bambini in una fossa comune - Vergogna della Chiesa Cattolica di Tuam Irlanda

ascensionwithearth.com

Coloro che difendono la Chiesa Cattolica dicono che, i circa 800 bambini morti, sono tutti morti a causa di malattie infettive. Altri dicono che questi bambini sono stati utilizzati dalla setta satanica e dalla rete di pedofili in Vaticano per abusi rituali. Cosa ne pensi?

Ingegneri alla ricerca della fossa comune presso l'ex casa famiglia  a Tuam, Contea di Galway.

 Gli ingegneri utilizzano radar  terra-penetranti per cercare la fossa comune presso l'ex casa famiglia di Tuam, nella Contea di Galway. Fotografia: Aidan Crawley / EPA


La fossa comune di neonati e bambini trovati nella casa famiglia a Tuam in Irlanda

Nei loculi sotterranei presso il sito di Tuam sono stati scoperti resti umani , Galway. Photograph: Niall Carson/PA



********************************************************************************

E' stato confermato che un numero significativo di resti umani, di bambini,  si trovano in una fossa comune adiacente ad una ex casa famiglia per ragazze madri gestito dalle Bon Secours Sisters a Tuam, nella Contea di Galway. Questo è esattamente quanto ha fatto la studio di  Catherine Corless, che è stato determinante nel portare alla luce il luogo della fossa comune. Una commissione d'inchiesta sulla casa famiglia che era ubicata nel sito su una struttura che "sembrava correlata al trattamento / contenimento delle acque di scarico e / o acque reflue", ma, che si dovrebbe chiamare fossa settica .


L'arcivescovo di Tuam, Michael Neary, si dice "profondamente scioccato e inorridito". Profondamente. Perché sa ciò che avrebbe potuto fare la Chiesa circa l'abuso dei bambini nelle sue istituzioni? Quando l'irlandese Taoiseach (Primo Ministro) Enda Kenny è stato chiesto se fosse scioccato, ha risposto: "Assolutamente. E pensare che sono passato in quel luogo in tante occasioni nel corso degli anni. " Perché  Kenny,  politico irlandese a partire dagli anni '70,  sapeva che era finanziata dallo Stato, e l'abuso perpetrato dalla Chiesa sulle donne e bambini? La commissione d'inchiesta - già criticata dalle Nazioni Unite - afferma nella sua dichiarazione ufficiale che è rimasta "scioccata da questa scoperta".

Se è sconvolto, è solo per simulazione. Quando Corless ha scoperto i certificati di morte di 796 bambini della casa tra il 1925 e il 1961, con record di sepoltura, era chiaro che centinaia di corpi sarebbero stati messi da qualche parte. Non sono, dopo tutto, ascesi al cielo come la vergine Madre. Corless ha poi scoperto le storie orali di testimoni locali affidabili, offrendo la prova di dove si trovavano i resti di quei bambini. Allora, la Chiesa e lo Stato hanno pensato a quanto era accaduto? Le suore avevano seppellito i bambini in un piccolo bel cimitero da qualche parte, ma proprio non riuscivano a ricordare dove?

O forse la chiesa e lo stato sono shoccati che le suore della metà del 20 ° secolo, in Irlanda potrebbero aver avuto così poco rispetto per la vita e la morte dei bambini come nella loro cura. Il rapporto Ryan del 2009 ha documentato gli abusi sessuali, fisici ed emotivi sistematici sui bambini gestiti da religiosi, istituti finanziati dallo Stato. Ha rivelato che quando si confrontano con le prove degli abusi sui minori, la Chiesa  trasferisce  i cosidetti "tossicodipendenti" in altri istituti, dove avrebbero potuto abusare di altri bambini. I Christian Brothers hanno legalmente bloccato la relazione con i nomi e cognomi dei suoi membri. Nel frattempo, il cardinale Seán Brady - ora noto per aver partecipato a insabbiare gli abusi da parte dei preti pedofili come Brendan Smyth - nascosero per vergogna.


Potrebbe essere il momento di smettere di agire come se la frattura morale e l'ipocrisia della Chiesa cattolica siano una novità .

Lo stesso anno, il rapporto Murphy sugli abusi sessuali ai danni di bambini nella arcidiocesi di Dublino, ha rivelato che le priorità della Chiesa cattolica nel trattare la pedofilia non era per  il benessere dei bambini, ma piuttosto la segretezza, per evitare gli scandali, la tutela della sua reputazione e la conservazione dei beni della chiesa. Nel 2013, il rapporto McAleese ha documentato la detenzione di più di 10.000 donne occupate in lavanderie gestite da religiosi, a carico dello Stato, dove hanno lavorato in condizioni industriali punitive senza retribuzione , e il loro crimine era di essere ragazze madri.

Quindi mi perdonerete se io sono scettico dello shock professato in Irlanda dal clero, dai politici e dagli organismi ufficiali di indagine. Sappiamo molto degli abusi della chiesa cattolica sulle donne e i bambini da essere colpiti dai fatti di Tuam. Una fossa comune piena di figli di ragazze madri non sposate è imbarazzante sapere che lo Stato sta ancora pagando la Chiesa per mantenere le sue scuole e ospedali. Centinaia di bambini morti non sono un bene per il mito di un'Irlanda senza l'aborto; essi suggeriscono  un epilogo poco piacevole della cattolica Irlanda che ha sempre avuto aborti, solo che sono somministrati lentamente dalle suore, dopo che i bambini erano già nati.

Mentre l'Irlanda si prepara per un referendum sul diritto di aborto , nonché una visita strategicamente pianificata dal papa, potrebbe essere il momento di smettere di agire come se l'immoralità e l'ipocrisia della Chiesa Cattolica fossero ancora una novità per noi. Si può dire che non ce ne curiamo, ma - dopo il rapporto Ryan, il rapporto Murphy, il rapporto McAleese, il rapporto Cloyne , il rapporto Ferns, il rapporto Raphoe e ora Tuam - non si deve più far finta di non sapere.

Due membri della mia famiglia sono nati nella casa a Tuam, hanno avuto vita brevi lì, ed è probabile che giaciano in quel pozzo nero - mi dispiace, in quella struttura che "sembra essere correlata al trattamento / contenimento delle acque di scarico e / o acque reflue" . La loro madre è morta giovane, indebolita a sua volta in custodia della Chiesa. A causa di tutto questo ho capito che persone, in genere buone,  in Irlanda hanno consegnato il potere su donne e dei bambini vivi a  un istituto che sapevano era abusivo. E ho lottato  contro - le scuole e ospedali - che stiamo ancora consegnando, il potere su donne e bambini in vita, alla Chiesa cattolica.

Forse, dopo Tuam, e dopo tutto,  è questo quel che è veramente scioccante.


https://www.theguardian.com/commentisfree/2017/mar/07/catholic-church-children-buried-at-tuam-ireland


Reazioni:

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!